Ella Fitzgerald, Cry me a river

E questo è il brano con cui apre il giorno 75 del nuovo romanzo. Un classico chiaramente, e qualche indizio, sommando i pezzi finora inseriti, è stato seminato. C’è da lavorarci tanto ancora, ma in fin dei conti è quello che voglio fare.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...