Il porto degli spiriti, John Ajvide Lindqvist

lindq

Con “Il porto degli spiritiJohn Ajvide Lindqvist torna ai livelli altissimi di Lasciami entrare. Un libro splendido, una composizione piena e vuota, una storia. Questo svedese ha una capacità innegabile di restituire i sottogeneri dell’horror a una dimensione quasi realistica, sobria, scandendo le inquietudini delle narrazioni gotiche in un capovolgimento per cui la realtà trasfigura il mostro e non viceversa.

Annunci